I migliori ristoranti italiani 3 stelle Michelin

La guida Michelin ogni anno stila una lista dei migliori chef e ristoranti nel mondo e dona a questi un riconoscimento tramite le stelle Michelin. Quest’anno non sono stati date nuove stelle Michelin, però sono stati riconfermati tutti i ristoranti tristellati che appartengono a chef italiani di alto livello. Le stelle Michelin possono essere utilizzate per comprendere l’estrosità di un locale, ma anche il livello e la qualità delle sue idee e capacità culinarie.

L’Italia è la patria del buon cibo e questo si rispecchia nei diversi locali tristellati presenti nella nostra penisola. Le prime tre stelle Michelin vennero date nel 1986 al grande Gualtiero Marchesi, ancora oggi, riconosciuto come uno dei più grandi chef italiani degli ultimi tempi.

I migliori ristoranti 3 stelle Michelin in Italia

Oltre a Gualtiero Marchesi, caposaldo della cucina italiana, ci sono anche altri chef famosi o meno, ma comunque in grado di soddisfare tutti i palati, specialmente quelli più esigenti. Tra i migliori 3 stelle Michelin in Italia, ci sono:

La pergola di Heinz Beck: questo ristorante è situato nel Waldorf Astoria di Roma. La pergola è un ristorante di lusso, che permette a chi lo desidera di assaporare la grande cucina del famoso Heinz Beck.

Il Piazza Duomo di Enrico Crippa: Il ristorante di Enrico Crippa è situato ad Alba. Mangiare in questo ristorante vuol dire assaporare le idee uniche e particolari dello chef, e la sua dedizione per una cucina buona e genuina, d’abbinare sempre a un buon vino.

Dal Pescatore, a Canneto sull’Oglio: La cucina di questo ristorante tristellato vede come protagonista una donna che si è aggiudicata anche un posto nella top 100 Le Chef. La chef è Nadia Santini, lei lavora da ben 29 anni del ristorante della famiglia del marito e possiede le tre stelle Michelin dal lontano 1996.

Le Calandre a Rubano, Padova: Alle Calandre nel 2002, la terza stella Michelin è stata assegnata allo chef Massimiliano Alajmo, questo è stato il più giovane chef italiano di tutti i tempi a ricevere la terza stella. Infatti, è stato insignito con questo riconoscimento a soli 28 anni.